Il tuo indirizzo IP è 162.158.78.235     

Panoramica su VMware vSphere 5.1

Written by Alessio Carta on . Posted in vSphere 5.x

VMware vSphere è il nome della piattaforma di virtualizzazione di VMware, giunta alla versione 5.1: vSphere è da intendersi come una "suite" di software, funzionalità e servizi pensati per il cloud computing. VMware vSphere riduce la complessità di gestione dell’hardware mediante la virtualizzazione totale di server, storage e hardware di rete, e fornisce funzioni per l’alta disponibilità semplici e convenienti per fronteggiare tempi di inattività non pianificati, ad esempio per guasti server.

Autoconnecting USB Devices VMware

Written by Luca Mazzanti on . Posted in vSphere 5.x

Questa procedura risolve la necessità di far vedere automaticamente, ad una macchina virtuale, una periferica USB collegata all'host ESXi. Inserendo ad esempio una penDrive nell'host VmWare, possiamo fare in modo che la macchina virtuale carichi automaticamente il dispositivo.

Arresto di VSphere e VM comandato dal gruppo di continuità

Written by Luca Mazzanti on . Posted in vSphere 5.x

In questo articolo vedremo come interfacciare vSphere al nostro UPS APC e come evitare che la nostra infrastruttura si spenga bruscamente in assenza prolungata di energia elettrica.

Requisiti hardware:

  • APC UPS con network management card configurata nella stessa rete della virtual machine VMA.     

Requisti software:       

  • vSphere Infrastructure 5.x 
  • VMware VMA 5.0
  • APC PowerChute Network Shutdown(PCNS) 3.0.1 o superiore per VMware ESXi.

Verificare le prestazioni di lettura e scrittura su un datastore

Written by Luca Mazzanti on . Posted in vSphere 5.x

Le prestazione del datastore, in ambiente virtuale sono importantissime. Se abbiamo la necessità di verificare la nostra configurazione e valutare se le prestazioni effettive sono in linea con quelle attese possiamo utilizzare Iometer. Questo tool ci permette di verificare le prestazioni degli hard disk.

Schedulare arresto ESXi5 e macchine virtuali

Written by Luca Mazzanti on . Posted in vSphere 5.x

Se abbiamo la necessità di schedulare un arresto di un host ESXi5 e delle relative macchine virtuali, possiamo inserire nel crontab queste righe

00 22  * * 6 /sbin/powerOffVms

10 22  * * 6 poweroff

per rendere queste modifiche permanenti  dobbiamo seguire le stesse regole utilizzate per i backup.

ESXi 5 free, crontab e note di licenza.

Written by Luca Mazzanti on . Posted in vSphere 5.x

Con la versione ESXI5 è possibile utilizzare il client vSphere per accedere in ogni vSphere Hypervisor  singolarmente, avendo cosi un'interfaccia grafica.  Si può anche interrogare il vSphere VMware Hypervisor host con il vSphere Command-Line Interface (vCLI). Si noti che VMware vSphere Hypervisor gratuito non consente alcuna modifica alla configurazione attraverso il vCLI. È possibile aggiornare alle edizioni più avanzate di VMware vSphere per avere la possibilità di gestire centralmente i vari host ESXI  con VMware vCenter Server.

Maggiori informazioni nelle FAQ di vmware.

Ghetto-VCB restore, ripristino di un backup

Written by Luca Mazzanti on . Posted in vSphere 5.x

Questa pagina traduce quanto riportato nella docuentazione ufficiale di ghettoVCB-restore. Nella stessa cartella che abbiamo creato per il ghettoVCB creiamo un file tipo "vm_to_restore". Accediamo in ssh all'host ESX* andiamo nella cartella indicata e diamo il comando

touch vm_to_restore

all'interno inseriamo il percorso di origine,dove sono i backup eseguiti con ghettoVCB, il datastore dove vogliamo ripristinare i salvataggi ed il formato del disco.

Backup gratuito delle macchine virtuali con ghettoVCB

Written by Mazzanti Luca on . Posted in vSphere 5.x

Introduzione:

Facciamo dei salvataggi delle nostre macchine virtuali gestite da VmWare vSphere ESX(i) 3.5, 4.x & 5.x.

Metteremo in sicurezza le macchine virtuali presenti nel datastore in un dispositivo esterno come un NAS.

Lo script gratuito ghettoVCB ci permette di fare backup a caldo delle nostre macchine virtuali. Questo salvataggio può avvenire anche quando il server stà lavorando ed i servizi continueranno ad essere forniti senza problemi.

Abilitare SSH su ESXi 5.0

Written by Alessio Carta on . Posted in vSphere 5.x

Su VMware ESXi 5.0, il servizio SSH può essere attivato tramite vSphere Client o direttamente sull'interfaccia grafica che si visualizza a monitor sul server.

Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità mirata (tramite Google AdSense). Clicca qui per maggiori informazioni