Il tuo indirizzo IP è 172.68.65.141     

VMware VMotion e Storage VMotion

Written by Alessio Carta on . Posted in vSphere 4.x . Hits: 8236

Con VMware Vmotion è possibile spostare le macchine virtuali da un host ESX ad un altro, senza necessità di spegnere la macchine virtuali stesse e senza interruzioni di servizio. VMware vMotion necessita di un’infrastruttura vSphere completa di storage condiviso, come sistemi Fibre Channel, SAN iSCSI o NAS (Network Attached Storage), con i file delle Virtual Machines su partizioni VMFS. Più precisamente, una macchina virtuale può essere spostata, tramite vMotion, da un host sorgente ad uno di destinazione solo se questi vedono la stessa LUN contenente i files della VM stessa. Il file system cluster VMFS (Virtual Machine File System) di VMware consente infatti a più server ESX di accedere in contemporanea alla stessa macchina virtuale (ossia ai file che costituiscono la VM). Pertanto la macchina virtuale continua ad essere ospitata sulla stessa LUN, vMotion semplicemente "incarica" un altro host di mantenere in esecuzione la macchina virtuale, fornendo le risorse necessarie (principalmente memoria e cpu).

Comments  

# Smithd904 2018-07-27 22:12
Very energetic blog, I enjoyed that a lot. Perhaps there is a part 2? kbgdbdbckeddadd e
Reply

Add comment


Security code
Refresh

Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi, contenuti personalizzati e pubblicità mirata (tramite Google AdSense). Clicca qui per maggiori informazioni